asd
mercoledì, Luglio 24, 2024
Google search engine
HomeNewsMaratta è finalmente Mareblù

Maratta è finalmente Mareblù

Il Consiglio comunale di Terni ha approvato oggi, con17 voti favorevoli, 7 contrari e 1 astenuto la variante relativa all’area di Maratta Est, di proprietà della ditta Mare Blu spa, situata tra la sede ex Atc e il Centro Servizi.

Dopo l’adozione del 24 ottobre scorso, alla quale non ha fatto seguito la presentazione di osservazioni, si è giunti oggi all’approvazione definitiva della variante parziale al Prg parte operativa e al Paip, che prevede l’adeguamento delle previsioni alla richiesta presentata dalla ditta, al fine consentire un utilizzo migliore e più organico dell’area, ad oggi inutilizzata.

L’area oggetto di variante ricade in una zona già per oltre il 90% paip, per la localizzazione di grandi o medie strutture di vendita, e già destinata a zona per infrastrutture tecniche per l’industria e l’artigianato, viabilità, parcheggi e verde attrezzato.

La variante, illustrata in aula dall’assessore all’Urbanistica prevede nel dettaglio:

– la rivisitazione della viabilità, con la realizzazione di una rotatoria di collegamento che permetta di svincolare la zona PAIP;

– la trasformazione in zona per infrastrutture tecniche per l’industria e l’artigianato delle fasce di verde pubblico attualmente poste tra le due porzioni del lotto Paip;

– il completamento della viabilità di servizio alla zona e lo spostamento del parcheggio pubblico dal lato est al lato ovest dell’area, così da servire anche l’adiacente zona archeologica.

Nel complesso l’atto approvato comporta un aumento di circa 6.800 mq delle aree destinate a infrastrutture tecniche per l’industria e l’artigianato (che passano da 30.811 mq a 37.657 mq) e una conseguente riduzione delle superfici destinate a spazi pubblici attrezzati a parco (-4.329mq), di quelle destinate a parcheggi (-427 mq). Riduzioni che non incidono sullo standard del Prg.

RELATED ARTICLES
- Advertisment -
Google search engine

Most Popular

Recent Comments