asd
mercoledì, Luglio 24, 2024
Google search engine
HomeEventiSabato notte dei musei anche per il Caos

Sabato notte dei musei anche per il Caos

La direzione Cultura rende noto che il Centro Arti Opificio Siri aderisce alla Notte dei musei 2024 con l’apertura prolungata di sabato 18 maggio fino alle ore 24. 
Per l’occasione rimarranno visitabili il Museo d’Arte Moderna e Contemporanea Aurelio De Felice e le due mostre temporanee:
 Le ragazze del Bauhaus e il caso Margarete Heymann, esposta in Sala Carroponte, e Distanze emozionali di Piero Mottola, esposta nella Project Room Ronchini. 
Con oltre 150 opere – in maggioranza ceramiche, oggetti in metallo e tessuti dell’epoca – Le ragazze del Bauhaus celebra Margarete Heymann una delle prime donne iscritte alla scuola d’arte Bauhaus e illustre designer di ceramica. Inoltre, sono esposte alcune litografie di Vasilij Kandinskij che sono parte della collezione permanente del Museo d’Arte Moderna e Contemporanea Aurelio De Felice. 
La mostra è a cura di Carlo Terrosi. 
Biglietto intero: 10,00 euro
Ridotto studenti: 8,00 euro
Ridotto gruppi studenti: 5,00 euro
Esibendo il biglietto di ingresso alla mostra al B SIDE – caffetteria, cocktail bar e sala eventi del polo museale CAOS – si avrà accesso a 10% di sconto su cibo e bevande. 

Distanze Emozionali di Piero Mottola, a cura di Pasquale Fameli, si articola su tre livelli, valorizzando aspetti caratterizzanti la ricerca di Mottola: quello visivo, rappresentato dalle Articolazioni cromatiche quello installativo, rappresentato dalla Mappa a 10 emozioni che riproduce Voices e quello performativo, grazie alla documentazione video di due concerti, Voices of Lives, eseguito presso l’Auditorium Parco della Musica di Roma nel 2022 e Voices Argentinas 2023, presentato alla Bienalsur di Buenos Aires nel 2023. 
La mostra esplora le possibilità relazionali ed emozionali del suono mediante analisi basate su dati empirici, raccolti a contatto diretto con i fruitori. Dalla combinazione di questi dati l’artista realizza opere visive, installazioni sonore e performance.  Ingresso gratuito.

RELATED ARTICLES

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

- Advertisment -
Google search engine

Most Popular

Recent Comments